$SOL: Coin Bureau spiega perché il prezzo di Solana potrebbe scendere fino a $8

0


In un aggiornamento rilasciato due giorni fa, Coin Bureau ha esaminato come il crollo dell’impero FTX di SBF potrebbe avere un impatto sul prezzo di $SOL, il token nativo della blockchain di Solana.

Ecco come Coinbase ha descritto Solana in un post sul blog pubblicato il 29 giugno 2022:

Solana è una piattaforma informatica decentralizzata che utilizza SOL per pagare le transazioni. Solana mira a migliorare la scalabilità della blockchain utilizzando una combinazione di prova del consenso del palo e la cosiddetta prova della storia. Di conseguenza, Solana afferma di essere in grado di supportare 50.000 transazioni al secondo senza sacrificare il decentramento, ed è una delle più grandi blockchain proof of stake per capitalizzazione di mercato.

Solana mira a consentire contratti intelligenti per consentire agli sviluppatori di creare un’ampia gamma di app di finanza decentralizzata (DeFi), nuovi token crittografici, giochi e altro ancora. Quando gli utenti puntano le loro criptovalute, rendono la blockchain sottostante di quell’asset più sicura ed efficiente. E in cambio, vengono ricompensati con risorse aggiuntive dalla rete, che vengono pagate come ricompensa.

Secondo un rapporto di The Daily Hodl, giovedì (18 novembre 2022), l’ospite pseudonimo del popolare programma di commento sul mercato delle criptovalute, ha detto questo su Solana:

… è chiaro che la domanda di SOL è in calo, ed è facile capirne il motivo... Alcuni hanno iniziato a mettere in discussione il futuro di Solana. E questo è in gran parte dovuto all’enorme quantità di SOL che FTX e Alameda saranno costrette a vendere quando arriverà il momento di risarcire i loro creditori...

“A peggiorare le cose, probabilmente il fondo del mercato ribassista delle criptovalute non è ancora arrivato. Ciò significa che SOL scenderà anche senza tutta la pressione di vendita da parte di queste entità... Il suo grafico dei prezzi a lungo termine suggerisce che SOL potrebbe scendere a $ 8. Ciò sarebbe coerente con la perdita percentuale stimata in altri grandi altcoin.

Di recente, l’ex dirigente di Goldman Sachs Raoul Pal ha spiegato perché questo potrebbe essere un ottimo momento per acquistare $SOL, il token nativo della blockchain di Solana, nonostante tutto il destino e l’oscurità che circondano l’ecosistema Solana a seguito del crollo di FTX.




Prima di fondare il servizio di ricerca sulla strategia macroeconomica e di investimento Global Macro Investor (GMI) nel 2005, Pal ha co-gestito il GLG Global Macro Fund a Londra per la società di gestione patrimoniale globale GLG Partners (che ora si chiama “Man GLG”). In precedenza, Pal ha lavorato presso Goldman Sachs, dove ha co-gestito l’attività di vendita di hedge fund europei in azioni e derivati ​​su azioni. Attualmente è l’amministratore delegato del canale video finanziario e aziendale Real Vision, che ha co-fondato nel 2014.

Secondo un rapporto di The Daily Hodl, all’inizio di questa settimana, durante una sessione “Ask Me Anything” trasmessa in streaming sul canale YouTube “Real Vision Crypto”, Pal ha detto questo su Solana:

“Mi piace molto Solana e capisco che la catena si spezzi. Capisco anche che lo stanno riparando. Capisco anche che è un no-no. E uno degli elementi era che era concentrato nella sua proprietà a causa di FTX. Ora sono in grado di liquidarlo e quindi ti stai sbarazzando di uno dei problemi.

Solana stesso, penso che stia facendo qualcosa di molto intelligente. Nelle criptovalute, ciò che conta è la narrativa. La narrativa di Bitcoin, l’oro digitale per esempio. Ethereum, Internet distribuito per Web3. Quindi dove si inseriscono queste altre catene? Bene, Solana ha e sta costruendo una narrazione, che è la catena del consumatore…

Ma l’Internet dei consumatori, queste sono le persone che hanno stretto accordi con META, accordi con Google. Hanno negozi. Hanno linee di abbigliamento. Hanno una sensazione di consumo per loro. E credo all’adozione da parte dei consumatori, non al possesso di criptovalute, ma all’uso di NFT [non-fungible tokens] e altre risorse digitali esploderanno solo nei prossimi anni…

“Solana mi ricorda Ethereum nel 2018, quando era in calo del 97% e a nessuno importava. E quella è stata una grande opportunità sanguinosa.

Attualmente (ovvero alle 9:50 UTC del 20 novembre 2022), secondo i dati di CryptoCompare, $SOL viene scambiato intorno a $ 12,78, in calo dello 0,93% nelle ultime 24 ore e in calo di oltre il 95% da quando ha raggiunto $ 259,96, che è stato il suo massimo storico, il 6 novembre 2021.

Credito immagine

Immagine in primo piano tramite Pixabay

.



Leave A Reply

Your email address will not be published.