Tesla dovrebbe accettare pagamenti $ADA, afferma il fondatore di Cardano Charles Hoskinson

0


Il fondatore di Cardano, Charles Hoskinson, ha rivelato di ritenere che Tesla (NASDAQ: TSLA) dovrebbe iniziare ad accettare pagamenti ADA, in quanto è una delle criptovalute più verdi dello spazio, se si preoccupa della sostenibilità ambientale.

In un'intervista con Lex Fridman, riportata per la prima volta da CryptoPotato, Hoskinson ha evidenziato diversi vantaggi della criptovaluta. L'ADA di Cardano utilizza un algoritmo di consenso Proof-of-Stake (PoS), che secondo Hoskinson è molto più efficiente dal punto di vista energetico rispetto all'algoritmo di consenso Proof-of-Work (PoW) utilizzato da BTC.

(incorpora)https://www.youtube.com/watch?v=FKh8hjJNhWc(/embed)

Per Hoskinson, se il produttore di veicoli elettrici si preoccupa veramente "dell'energia alternativa, della sostenibilità, della riduzione del carbonio e della neutralità del carbonio" "non può essere in un sistema in cui non esiste un meccanismo integrato per limitare il consumo di energia".

In quanto tale, ha affermato, ADA dovrebbe essere la prima criptovaluta che la società di Elon Musk dovrebbe esaminare. Il fondatore di Cardano ha continuato a elencare numerose carenze di BTC mentre supportava le sue tesi sull'ADA stesso. Egli ha detto:

Bitcoin è la meno programmabile di tutte le criptovalute e se vuoi fare cose interessanti, sexy e uniche non esiste un vero modo per farlo.



<!–

–>

Ha anche sottolineato che ogni progetto di criptovaluta è sperimentale e comporta rischi significativi. Sebbene Cardano abbia avuto successo finora, potrebbe non raggiungere i suoi obiettivi in ​​futuro. Come riportato, Input Output Hong Kong (IOHK) ha recentemente annunciato il lancio della testnet di Alonzo Blue 2.0 per la blockchain della criptovaluta, un altro passo avanti per portare i contratti intelligenti a Cardano.

L'aggiornamento fornisce un importante aggiornamento all'interfaccia della riga di comando che consentirà di costruire futuri contratti intelligenti sulla rete.

Alonzo Blue fa parte di una serie di aggiornamenti che porteranno contratti intelligenti alla rete Cardano e consentiranno agli sviluppatori di creare applicazioni decentralizzate su di essa, portando l'ecosistema finanziario decentralizzato in ADA. Attualmente, i contratti intelligenti hanno consentito agli sviluppatori di creare applicazioni DeFi su Ethereum., Binance Smart Chain e Solana, ad esempio.

Alonzo verrà distribuito in tre fasi: blu, bianco e viola. Ciascuno si apre di più al pubblico fino al completamento della piena integrazione dell'aggiornamento, con il processo che richiede 90 giorni. Dovrebbe essere completato entro la fine di agosto. Includerà un convertitore per consentire ai token ERC20 della blockchain di Ethereum di funzionare su Cardano.

DISCLAIMER
Le opinioni e le opinioni espresse dall'autore, o da qualsiasi persona citata in questo articolo, sono solo a scopo informativo e non costituiscono consulenza finanziaria, di investimento o di altro tipo. Investire o scambiare criptovalute comporta il rischio di perdite finanziarie.
CREDITO IMMAGINE
Immagine in primo piano tramite Pixabay.com

.(tagsToTranslate)Cardano(t)$ADA(t)$TSLA



Leave A Reply

Your email address will not be published.