Il CEO di Tesla Elon Musk spiega perché "Bitcoin è in realtà altamente centralizzato"

0


Domenica (16 maggio), Elon Musk, CEO di Tesla e Space X, ha attaccato Bitcoin (BTC) per essere altamente centralizzato dopo che il podcaster Peter McCormack ha criticato Musk per aver supportato Dogecoin (DOGE) e per aver diffuso disinformazione su Bitcoin.

Come probabilmente già saprai, il 12 maggio, Elon Musk, CEO di Tesla e SpaceX, ha scioccato il mondo lamentandosi dell'elevato utilizzo di combustibili fossili nell'estrazione di Bitcoin e dicendo che per questo motivo Tesla non avrebbe accettato Bitcoin come forma di pagamento fino a "transizioni minerarie". a un'energia più sostenibile. "

Il giorno successivo, Musk ha rivelato che ha lavorato con gli sviluppatori di Dogecoin per ridurre il consumo energetico del mining della criptovaluta basata sui meme.

Infatti, come riportato da Decrypt il 14 maggio, secondo Ross Nicoll, uno degli sviluppatori di Dogecoin part-time con cui Decrypt ha parlato, Musk "ha iniziato a parlare con gli sviluppatori nel 2019, li ha" incoraggiati a migliorare il throughput di transazione più elevato ", ha fornito "molti consigli e suggerimenti" e ha condiviso il suo vasto Rolodex di contatti ".

Nicoll ha anche affermato (1) che il team di sviluppo di cui fa parte spera di ridurre il consumo di energia di Dogecoin; (2) Musk fa parte del team di sviluppo di Dogecoin dall'aprile 2019 (quando ha detto che Dogecoin potrebbe essere la sua criptovaluta preferita); e (3) che Musk si era offerto di finanziare la squadra, ma la sua offerta di sostegno finanziario era stata rifiutata (proprio come con le offerte che avevano ricevuto da altri ricchi potenziali sostenitori).



<! –

->

Ieri, il sostenitore di Dogecoin "@itsALLrisky" ha detto su Twitter ha spiegato perché pensa che Dogecoin, che Musk ha definito "la crittografia delle persone", sia migliore di Bitcoin. Musk ha detto che Dogecoin avrebbe battuto Bitcoin "a mani basse" se i suoi sviluppatori apportassero tre miglioramenti: tempo di produzione dei blocchi 10 volte più veloce, dimensioni del blocco 10 volte più grandi e commissioni di transazione 100 volte inferiori.

Ebbene, oggi, McCormack ha criticato Musk per aver supportato Dogecoin basato sui meme, che secondo lui potrebbe potenzialmente portare gli investitori male informati in $ DOGE a subire grosse perdite, oltre a causare danni alla reputazione di Bitcoin e al suo ecosistema.

Le accuse di McCormack fecero arrabbiare Musk, che apparentemente avvertì che avrebbe potuto semplicemente "andare all in su Doge".

Musk ha poi continuato spiegando perché crede che Bitcoin sia altamente centralizzato.

ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ

Le opinioni e le opinioni espresse dall'autore o da qualsiasi persona menzionata in questo articolo sono solo a scopo informativo e non costituiscono consulenza finanziaria, di investimento o di altro tipo. Investire o scambiare criptovalute comporta il rischio di perdite finanziarie.

. (tagsToTranslate) Tesla (t) Elon Musk (t) Bitcoin (t) $ BTC (t) Dogecoin



Leave A Reply

Your email address will not be published.