Confermato l'aggiornamento del protocollo 'Mary' di Cardano per il lancio del 1 ° marzo su Mainnet, $ ADA in aumento del 474% nel 2021

0


Mercoledì (24 febbraio), IOHK, la società che sviluppa il protocollo Cardano (ADA), ha annunciato che l'aggiornamento del protocollo "Mary" (che richiederà un hard fork) verrà applicato alla mainnet il 1 ° marzo.

L'aggiornamento del protocollo "Mary" è una parte importante del lancio della fase 3 ("Goguen") dello sviluppo di Cardano. Come spiega la roadmap di Cardano, "dove l'era Shelley decentralizza il nucleo del sistema, Goguen aggiunge la capacità di creare applicazioni decentralizzate (DApps)".

L'era Goguen non riguarda solo l'aggiunta del supporto per gli smart contract:

"Goguen vedrà anche miglioramenti all'offerta principale di Cardano. Soprattutto, l'aggiunta di un registro multivaluta estenderà ulteriormente l'utilità di Cardano, consentendo agli utenti di creare nuovi token supportati nativamente. Ciò consentirà la creazione di token fungibili e non fungibili, supportando la creazione di nuove criptovalute su Cardano nonché la tokenizzazione di molti tipi di asset digitali e fisici."

Come probabilmente saprai, ADA, il simbolo nativo di Cardano, prende il nome da Ada Lovelace – la figlia del poeta e politico inglese Lord Byron – che è "ritenuta da alcuni la prima a riconoscere che la macchina aveva applicazioni oltre il puro calcolo e di aver pubblicato il primo algoritmo destinato a essere eseguito da una macchina del genere. "

Ecco cosa ha detto IOHK su questo aggiornamento del protocollo in un post sul blog pubblicato il 4 febbraio:

"L'aggiornamento "Mary" di Goguen, che prende il nome dall'autrice Mary Shelley, introduce la possibilità di creare token definiti dall'utente. Questi token personalizzati saranno "nativi", quindi possono essere negoziati direttamente sulla blockchain, proprio come ada. Mentre ada rimarrà la valuta principale di Cardano, Cardano si trasformerà in una blockchain multi-asset (MA), aprendo una costellazione di possibilità. Questa capacità MA diventerà un nuovo fulcro di sviluppo per gli sviluppatori di tutto il mondo, ampliando ulteriormente la portata e il potenziale di Cardano...

"Cardano ha subito diverse fasi di sviluppo e la ricerca è tutt'altro che finita. Goguen sta accadendo ora. Stiamo assistendo ai primi passi verso Voltaire ora con Project Catalyst e Basho seguirà. Ogni fase avvicina il viaggio di Cardano alla sua destinazione finale: vero decentramento e scalabilità, utilità e governance sostenibile. E ogni fase utilizzerà il combinatore, una tecnologia collaudata, per alimentare la transizione. L'abbiamo usato per la prima volta per l'aggiornamento da Byron a Shelley, dimostrando l'efficacia del combinatore nel realizzare una transizione senza interruzioni. Anche Allegra, che ha introdotto il blocco dei token a dicembre, lo ha utilizzato, così come le prossime fasi di sviluppo di Cardano."



<! –

->

E il 18 febbraio, Elliot Hill della Cardano Foundation ha spiegato in un post su Medium quale sarà l'impatto dell'hard fork di Mary sull'ecosistema Cardano:

"La cosa importante da ricordare è che mentre i contratti intelligenti arriveranno a breve – e formeranno una parte importante del nostro ecosistema – non sono tenuti a creare un token nativo su Cardano. Ciò significa che non appena l'hard fork di Mary è completo, è possibile creare un token nativo definito dall'utente su Cardano e iniziare a utilizzare le risorse appena create.

"Le risorse native potrebbero essere utilizzate per coniare token non fungibili, o "NFT", che possono essere utilizzati per rappresentare una vasta gamma di risorse digitali e reali uniche. Ad esempio, potrebbe essere coniata una NFT che rappresenta una quota di partecipazione frazionata in un'iniziativa per la biodiversità forestale. Questo potrebbe essere scambiato sugli scambi di risorse digitali e detenuto da coloro che cercano di compensare la loro impronta di carbonio tramite la blockchain Cardano.

"In alternativa, un NFT nativo basato su Cardano potrebbe essere utilizzato per creare un'opera d'arte digitale unica 71 memorizzata sulla blockchain per sempre. Tali NFT hanno visto una crescente popolarità tra gli appassionati di blockchain 34, con utilità sia nei giochi online che nel mondo degli oggetti da collezione.

Ha poi proseguito affermando che la capacità di creare token personalizzati nativi – "che rappresentano stablecoin, asset wrapping e token di utilità del protocollo di prestito" – sarà "determinante per portare il mondo della DeFi a Cardano".

Secondo i dati di TradingView, attualmente (alle 19:27 UTC del 24 febbraio), ADA viene scambiato intorno a $ 1,04, in rialzo del 16,64% (vs USD) nelle ultime 24 ore e di oltre il 474% (vs USD) nel periodo dall'inizio dell'anno.

Le opinioni e le opinioni espresse dall'autore sono solo a scopo informativo e non costituiscono consulenza finanziaria, di investimento o di altro tipo.

. (tagsToTranslate) Cardano (t) $ ADA



Leave A Reply

Your email address will not be published.