Gli indici MVIS CryptoCompare superano $ 1 miliardo in AUM mentre la domanda di Crypto continua a crescere

0


MV Index Solutions (MVIS) e il principale fornitore di dati di criptovalute CryptoCompare hanno annunciato che i prodotti che concedono in licenza i loro indici in co-branding hanno superato il miliardo di dollari di asset in gestione.

In un comunicato stampa condiviso con CryptoGlobe, entrambe le aziende sottolineano che il traguardo rappresenta "l'enorme crescita della domanda tra gli investitori istituzionali" per i prodotti che forniscono loro esposizione alle criptovalute. La domanda di servizi di indicizzazione, aggiunge, è stata globale e i prodotti sono stati lanciati nei mercati di Europa, Asia e America.

L'anno scorso, MVIS ha lanciato quattro nuovi indici a supporto del crescente spazio delle criptovalute, tra cui uno per misurare la performance di un portafoglio di asset digitali che investe in BTC, uno per Etheruem, uno per misurare la performance di un portafoglio che investe in bitcoin con un valore di chiusura basato su un Prezzo medio ponderato per 1 ora e uno che monitora le prestazioni dei 25 criptovalute più grandi e liquidi.

Steven Schoenfield, CEO di MV Index Solutions, ha affermato che con l'evolversi dello spazio delle criptovalute, l'uso dei benchmark "continuerà ad espandersi e diventerà ancora più essenziale". Quynh Tran-Thanh, Chief Product Officer di CryptoCompare, ha dichiarato:

Siamo molto entusiasti di raggiungere questo traguardo ed è un chiaro segnale che la domanda di risorse digitali è in forte espansione. Nel 2021 continueremo la nostra missione di fornire i migliori indici basati su dati di prezzo estremamente affidabili con il nostro partner MVIS.



<! –

->

L'interesse istituzionale per lo spazio delle criptovalute è stato ora ben documentato. Come riportato, il patrimonio gestito in tutti i prodotti negoziati in borsa (ETP) di criptovaluta è salito a quasi $ 36 miliardi all'inizio di quest'anno, con i volumi di scambio ETP aggregati quasi triplicati questo mese.

I volumi medi giornalieri di negoziazione, ora si attestano a $ 1,51 miliardi rispetto a $ 516,8 milioni a dicembre 2020. L'attività ETP è rilevante in quanto potrebbe essere la "migliore campana della domanda degli investitori istituzionali", poiché questi prodotti potrebbero essere l'unico modo in cui investitori altamente regolamentati ottengono un'esposizione a criptovalute.

Anche l'adozione aziendale è cresciuta, con la società di business intelligence quotata al Nasdaq MicroStrategy a guidare la carica. La società ha investito $ 1,135 miliardi per acquistare 70.784 BTC, che ora valgono $ 2,236 miliardi. Square, Galaxy Digital, Ruffer Investment, One River e recentemente Marathon hanno anche investito in BTC.

In totale, un sito web che traccia questi investimenti stima che le organizzazioni, inclusi i fondi bitcoin, abbiano acquistato 1,21 milioni di BTC.

Immagine in primo piano tramite Pixabay.



Leave A Reply

Your email address will not be published.