Il CTO di Ripple parla della sua esperienza con il primo 'Bitcoin Casino'

0


Recentemente, David Schwartz, Chief Technology Officer della società FinTech Ripple e architetto dell'XRP Ledger, ha parlato della sua esperienza con il primo "casinò Bitcoin".

Qualcuno sulla piattaforma Quora aveva posto la seguente domanda:

"È vero che un uomo ha 240 milioni di Bitcoin ma gli rimangono solo due tentativi di password? Come è potuto accadere?"

Questa domanda si riferiva a un articolo (pubblicato il 12 gennaio) sul New York Times, che parlava di come l'ex CTO di Ripple Stefan Thomas avesse solo due ipotesi per capire la password per il suo portafoglio hardware di criptovaluta IronKey, che "contiene il privato chiavi di un portafoglio digitale che contiene 7.002 Bitcoin. "

Secondo questo articolo, "Mr. Thomas anni fa ha perso il foglio in cui ha scritto la password per la sua IronKey, che fornisce agli utenti 10 tentativi prima che si impossessi e crittografa i suoi contenuti per sempre. Da allora ha provato otto delle sue formulazioni di password più comunemente utilizzate, senza alcun risultato. "

Schwartz ha iniziato la sua risposta confermando che la storia sul portafoglio hardware del suo ex collega era vera:

"Stefan Thomas ha realizzato un video molto tempo fa ed è stato pagato in bitcoin. Ha scherzosamente messo da parte la maggior parte dei bitcoin (circa 6.500 bitcoin o giù di lì) quando i bitcoin erano molto meno di $ 5 ciascuno pensando che li avrebbe incassati "quando valevano un milione di dollari". Fu solo diversi anni dopo che si rese conto che valevano un milione di dollari.



<! –

->

"Questa storia è arrivata per la prima volta all'attenzione del pubblico quando valevano circa $ 2 milioni. All'epoca ero con Stefan a una conferenza sui bitcoin a San Jose. Stavamo spiegando come funzionava XRP Ledger alle persone e dopo ogni conversazione, la persona con cui stavamo parlando chiedeva a me o a Stefan il nostro biglietto da visita. Quando Stefan dava a qualcuno il suo biglietto da visita, leggevano il suo nome e dicevano qualcosa del tipo: 'Grazie Stefan. Stefan Thomas. Da dove lo so. Dio mio! …. Sono così dispiaciuto.

"Stefan controlla ancora i bitcoin sulla blockchain per assicurarsi che siano ancora lì e che nessun altro li abbia in qualche modo trovati. Ma l'ultima volta che ho sentito, non è ancora riuscito a recuperare la password. Sono sicuro che hai sentito le storie dei vari posti in cui teneva il portafoglio e dei vari problemi che ha avuto per arrivare in ognuno di quei posti."

Schwartz ha poi condiviso un'altra storia su come Thomas avesse perso l'accesso alle chiavi private per centinaia di portafogli Bitcoin durante il test del codice per una libreria Javascript per Bitcoin:

"Quando Stefan stava sviluppando una libreria Javascript per bitcoin, faceva spesso dei test con bitcoin reali. Questo era il momento in cui bitcoin valeva una piccola frazione di dollaro, quindi creava output non spesi con bitcoin "1.0" perché quello era il numero più veloce e facile da digitare. Probabilmente ha creato centinaia di tali account, nessuno dei quali ha mantenuto le chiavi perché erano solo per esperimenti rapidi. Ciascuno di questi account vale circa $ 38.000 oggi."

Poi è arrivata la parte più interessante della risposta di Schwartz: la sua esperienza con il primo casinò Bitcoin al mondo.

Apparentemente, all'inizio del 2013, quando Bitcoin veniva scambiato intorno a $ 20, Schwartz si è imbattuto in un'app / sito Web di casinò che avresti dovuto finanziare con bitcoin. Quindi, ha creato un account, circa otto bitcoin in esso, e ha giocato per un po 'prima di trovarlo un po' noioso e decidere di smettere di usarlo.

Poi, circa sette anni dopo, quando il prezzo di Bitcoin ha raggiunto circa $ 10.000, si è reso conto di non aver mai ritirato il suo "bitcoin rimanente" da questo casinò. Sfortunatamente, non è riuscito né a ricordare né a trovare alcuna informazione su questo casinò.

Alla fine, un giorno, si è ricordato del nome del casinò, ha scaricato alcuni software client e con suo stupore il meccanismo "ho dimenticato la password" ha funzionato, ed è stato in grado di ritirare i 7.5 BTC che erano nel suo account.

. (tagsToTranslate) Ripple (t) Bitcoin (t) $ BTC



Leave A Reply

Your email address will not be published.