I servizi premium di Pornhub sono predefiniti per pagamenti crittografici durante il divieto della carta di credito

0


Uno dei più grandi siti web al mondo, Pornhub, ha iniziato a imporre agli utenti pagamenti in criptovaluta per i servizi premium dell'azienda, dopo che sia Mastercard che Visa hanno interrotto i legami con la società.

Pornhub è ben noto come il sito web di intrattenimento per adulti numero uno e, secondo i dati di SimilarWeb, è il decimo sito web più grande al mondo e ha registrato oltre 3,31 miliardi di visite negli ultimi sei mesi. Le stime suggeriscono che il traffico verso il sito web è aumentato con la pandemia COVID-19 e i successivi blocchi in tutto il mondo.

Il divieto della carta di credito è arrivato dopo che una colonna del New York Times ha accusato il sito web di ospitare video sessuali di donne minorenni e non consenzienti. Mentre Pornhub ha confutato le accuse e ha affermato che queste erano "irresponsabili e palesemente false", Visa e Mastercard hanno imposto un blocco alla compagnia.

Da allora Pornhub ha eliminato milioni di video dalla sua piattaforma, ma poiché il blocco non è stato revocato, i suoi piani di servizi premium sono ora predefiniti per i pagamenti in criptovaluta come unica opzione.



<! –

->

Il sito Web ha iniziato ad accettare criptovalute attraverso una partnership con Verge (XVG), ma in seguito si è espanso per aggiungere vari altri criptovalute, tra cui TRX e ZEC. Nel settembre di quest'anno, CryptoGlobe ha riferito di aver iniziato ad accettare BTC e LTC come metodo di pagamento.

Utilizzando il servizio di pagamento Probiller, Pornhub ora accetta pagamenti in 13 diverse criptovalute comprese quelle sopra menzionate più bitcoin cash, dash, ethereum, ethereum classic, XEM, USDT, WAVES e recentemente apparentemente aggiunto Monero (XMR).

Sul suo sito web, rileva che attualmente non è in grado di elaborare pagamenti con carta di credito. Alla fine dell'anno scorso, PayPal ha smesso di consentire a Pornhub di utilizzare la sua piattaforma per elaborare i pagamenti per pagare i modelli sulla sua piattaforma. Vale la pena notare che molti utenti di criptovaluta hanno celebrato il passaggio di Pornhub alle criptovalute, poiché ritengono che l'adozione aumenterà di conseguenza.

La no-profit Electronic Frontier Foundation (EFF), d'altra parte, ha criticato Visa e Mastercard per aver bloccato Pornhub in quanto queste sono le "entità sbagliate" per affrontare i problemi delineati nella colonna del New York Times.

Immagine in primo piano tramite Unsplash.

. (tagsToTranslate) Crypto (t) criptovaluta



Leave A Reply

Your email address will not be published.