L'utente di Coinbase trasferisce 463 milioni di dollari in Bitcoin portando a speculazioni di investimenti istituzionali

0


Un utente anonimo di Coinbase ha attivato una serie di servizi di tracciamento delle balene dopo aver trasferito più di 463 milioni di dollari in bitcoin distribuiti su diverse transazioni.

Secondo il bot di Twitter Whale Alert, un utente di crittografia sconosciuto ha trasferito 8.000 BTC (91 milioni di dollari) da Coinbase a un portafoglio sconosciuto il 13 ottobre.

La transazione è stata confermata da Bitcoin Block Bot, che ha anche segnalato transazioni successive di 11.363 BTC ($ 129 milioni), 10.306 BTC ($ 117 milioni) e 10.102 BTC ($ 115 milioni) derivanti dallo stesso account Coinbase.

Le quattro transazioni sono avvenute entro tre minuti l'una dall'altra, per un totale di 40.758 BTC ($ 463 milioni) e mettendo in allerta la comunità crittografica.



<! –

->

Alcuni utenti hanno ipotizzato che le transazioni e i portafogli appartenessero a Coinbase e rappresentassero l'exchange spostando i fondi per una maggiore sicurezza.

Altri hanno affermato che le transazioni erano il risultato di trader istituzionali o società che allocavano investimenti in bitcoin.

Le transazioni sono seguite sulla scia di un rapporto della società di analisi Glassnode la scorsa settimana che mostra un aumento del numero di balene bitcoin.

Secondo il rapporto, l'aumento indica che più individui con un patrimonio netto elevato entrano nel settore delle criptovalute in attesa di un apprezzamento del prezzo di BTC.

Credito immagine in primo piano: foto tramite Pixabay.com

. (tagsToTranslate) Bitcoin (t) $ BTC (t) Coinbase



Leave A Reply

Your email address will not be published.