BTC aumenta dopo che la piazza di Jack Dorsey ha rivelato $ 50 milioni di investimenti in Bitcoin

0


Giovedì (8 ottobre), la società FinTech Square ha rivelato di aver investito in Bitcoin.

Square è stata fondata nel febbraio 2009, cioè ha 11 anni, proprio come Bitcoin (BTC). I tre co-fondatori sono Jack Dorsey (che è anche Presidente e CEO dell'azienda), Jim McKelvey e Tristan O'Tierney.

Alle 09:05 EDT (o 13:05 UTC) dell'8 ottobre, l'account ufficiale del team Investor Relations di Square ha inviato il seguente tweet per rivelare il recente investimento della società in Bitcoin:

Secondo il comunicato stampa di Square, Square ha "acquistato circa 4.709 bitcoin a un prezzo di acquisto aggregato di $ 50 milioni" e ha continuato dicendo che Square "crede che la criptovaluta sia uno strumento di empowerment economico e fornisce un modo per il mondo di partecipare un sistema monetario globale, in linea con lo scopo dell'azienda ".

Ha anche affermato che questo investimento "rappresenta circa l'uno percento delle attività totali di Square alla fine del secondo trimestre del 2020".

Il Chief Financial Officer di Square, Amrita Ahuja, ha dichiarato:

"Crediamo che il bitcoin abbia il potenziale per essere una valuta più onnipresente in futuro.

“Man mano che cresce in adozione, intendiamo imparare e partecipare in modo disciplinato. Per un'azienda che sta realizzando prodotti basati su un futuro più inclusivo, questo investimento è un passo in quel viaggio ".

L'investimento di Square in Bitcoin, sebbene sia una notizia molto gradita per gli investitori di Bitcoin (che hanno assistito a un'azione dei prezzi piuttosto noiosa nelle ultime settimane), non è troppo sorprendente per due motivi.

Innanzitutto, Jack Dorsey, cofondatore e CEO dell'azienda, è da tempo un forte sostenitore di Bitcoin. Ad esempio, dai un'occhiata al profilo Twitter di Dorsey:



<! –

->

Gli utenti dell'app Cash di Square possono acquistare e vendere Bitcoin da gennaio 2018:

In secondo luogo, la società di business intelligence quotata al Nasdaq MicroStrategy Inc. ha fatto un annuncio molto interessante su Bitcoin ad agosto che deve aver influenzato la decisione di Square.

L'11 agosto, MicroStrategy ha annunciato tramite un comunicato stampa di aver "acquistato 21.454 bitcoin a un prezzo di acquisto complessivo di $ 250 milioni" da utilizzare come "risorsa di riserva del tesoro primario".

Michael J. Saylor, CEO di MicroStrategy Inc., ha dichiarato all'epoca:

"Questo investimento riflette la nostra convinzione che Bitcoin, in quanto criptovaluta più adottata al mondo, sia una riserva di valore affidabile e un asset di investimento attraente con un potenziale di apprezzamento a lungo termine maggiore rispetto alla detenzione di contanti.

“Fin dal suo inizio oltre un decennio fa, Bitcoin è emerso come un'aggiunta significativa al sistema finanziario globale, con caratteristiche utili sia per gli individui che per le istituzioni.

"MicroStrategy ha riconosciuto Bitcoin come una risorsa di investimento legittima che può essere superiore alla liquidità e di conseguenza ha reso Bitcoin la partecipazione principale nella sua strategia di riserva del tesoro".

Quindi, nel settembre 2015, Saylor ha rivelato che la sua azienda aveva effettuato un secondo grande acquisto di Bitcoin:

Secondo i dati di CryptoCompare, Bitcoin è attualmente scambiato (alle 16:36 UTC) intorno a $ 10.921, in crescita del 3% dall'annuncio di Square.

Tyler Winklevoss, co-fondatore e CEO di Gemini, scambio di risorse digitali, ha detto questo sull'investimento di Square in Bitcoin:

. (tagsToTranslate) Bitcoin (t) BTC (t) $ BTC



Leave A Reply

Your email address will not be published.