La diminuzione della volatilità dei bitcoin potrebbe portare a una mossa decisiva

0


Il prezzo del bitcoin è esploso attraverso la resistenza a $ 10.000 e lo ha trasformato in un supporto che finora è rimasto forte. Il livello di supporto si è dimostrato indistruttibile come lo era in aumento, respingendo tre importanti eventi di notizie negative in una settimana.

Ma nonostante la mancanza di ribassi, c'è stato anche un rialzo limitato, portando la volatilità storica ai minimi. Quando la volatilità scende così tanto in Bitcoin, tende a seguire una mossa decisiva. La domanda rimanente è: in che modo?

Le bande di Bollinger, la volatilità storica punta a un massiccio movimento decisivo in Bitcoin, ma in che modo?

La classe di asset di criptovaluta si è guadagnata una famigerata reputazione per la sua esplosiva volatilità che può far salire i prezzi o precipitare agli estremi.

Bitcoin è un ottimo esempio di questo, passando da meno di $ 1.000 a oltre $ 20.000 in un solo anno. Gli hardcore crypto credenti si aspettano che l'asset ripeta questa performance ad ogni dimezzamento, il che ovviamente è una discrepanza.

Il primo passo in quel viaggio è stato prendere $ 10.000, qualcosa che ha richiesto più di un anno per fare di nuovo dopo aver perso il livello nel 2019. Bitcoin ha trascorso settimane a prepararsi per la mossa, portando la volatilità ai minimi storici prima di una mossa di oltre $ 1.000 in 24 ore ha portato la criptovaluta a $ 12.000.

BTCUSD Daily Bollinger Bands & Historical Volatility | Source: TradingView

Quello stesso tipo di tranquillità e volatilità in diminuzione è tornato – ma questa volta è il momento di inviare Bitcoin che crolla indietro attraverso il livello della chiave, o la criptovaluta sta per allontanarsi da quel livello di supporto per l'ultima volta?

Lettura correlata | Il prezzo del bitcoin ha "12 settimane" rimanenti per convalidare la teoria del ciclo quadriennale

È impossibile dirlo, ei risultati sono contrastanti ogni volta che la volatilità è scesa così in basso in passato. La direzione del breakout si dirige tipicamente verso il lato in cui si trova l'azione dei prezzi rispetto alla metà del BB.

Il prezzo del bitcoin è attualmente scambiato esattamente a questo punto medio, suggerendo che la chiusura di oggi potrebbe decidere in che direzione si dirige il movimento principale.

L'indecisione arriva fino alla candela, mostra Renko

  bitcoin settimanale renko

BTCUSD Weekly Renko Indecision Examples | Source: TradingView

A ulteriore dimostrazione di questa indecisione, sono i grafici settimanali dei prezzi di Bitcoin, quando si cambiano le tradizionali candele giapponesi su Renko.

Renko elimina il rumore e mostra più chiaramente la tendenza in atto, o in questo caso che non ce n'è una con una manciata di doji rosse. Quando la serie di candele doji alla fine si rompe o si abbassa, si ottengono alcune delle più grandi mosse dell'asset crittografico e la tendenza è impostata per le settimane a venire.

Lettura correlata | In che modo il valore massimo di Bitcoin del 2020 si confronta con i "massimi" del mercato rialzista

Bitcoin ha appena aperto una quarta candela doji entro un intervallo inferiore all'1% nel corpo della candela del resto del cluster. Non appena questo intervallo si rompe, potrebbe esserci una mossa decisiva. Ma ancora, in quale direzione? Non è chiaro, ma dice un analista che la mossa sarà almeno "$ 1K" in qualunque direzione sia.

Featured image from DepositPhotos, Charts from TradingView





Leave A Reply

Your email address will not be published.